4 - 28 maggio 2018

10 (+1) RISTORANTI BELLI DOVE MANGIARE IN GIARDINO A MILANO

Brisa tra i Ristoranti con giardino a Milano

Premetto che per me mangiare all’aperto a Milano non vuol dire mangiare sul marciapiede.

Non voglio essere cattiva ma per me “ristoranti all’aperto” significa ristoranti con il giardino o con un cortile interno.

Merce rara a Milano, o meglio nascosta, ma che c’è.

Per me, fin da bambina, l’estate comincia in primavera a Milano, quando si va a mangiare in un bel ristorante all’aperto.

Eccovi la mia (prima) lista di ristoranti dove mangiare in giardino a Milano.

Come dico io, però.

U BARBA

Via Pier Candido Decembrio 33, Milano

Ristoranti giardino Milano

Di U Barba vi ho già parlato tempo fa, qui.

Questo ristornate si fa chiamare Osteria Ligure, ma è molto più di questo.

È un posto bellissimo che sa essere semplice e chic allo stesso tempo.

Dove si mangia ligure davvero.

U Barba è un posto bellissimo anche d’inverno, ma d’estate ci regala la sua bocciofila all’aperto, dove mangiare e giocare anche a bocce.

E allora sì davvero che torniamo bambini in vacanza, d’estate in Liguria.

RISTORANTE LA BRISA

Via Brisa 15, Milano

la Brisa tra i ristoranti con giardino a milano

Mangiare all’aperto a Milano per me vuol dire Brisa.

Scusatemi se mi ripeto, ma questo per me rimane il posto più bello e (più buono) di Milano.

Il giardino per eccellenza è quello della Brisa. Ormai lo sapete.

Qui è dove inizia e finisce ogni mia estate.

Pochi tavoli eleganti e distanziati, tovaglie bianche, profumo di zampirone, una tartaruga da cercare tra le piante e la ghiaia in un angolo meraviglioso della (mia) Milano romana.

RIBOT

Via Marco Cremosano 41, Milano

Ribot tra i Ristoranti con giardino a Milano

So che qualcuno alzerà gli occhi al cielo. Ancora Ribot?

Sì, per me tra i ristoranti dove mangiare all’aperto a Milano occupa uno dei primi posti.

Anche se ne riconosco alcuni difetti recenti (tantissimi tavoli, un po’ effetto mensa) io amo questo posto.

Ha la mia età (o quasi), i cavalli dappertutto, si è intrecciato con la mia vita da sempre.

Amo l’antipasto al buffet, sempre uguale, gli gnocchi di patate che mangio da 40 anni,  la padellata di carne con le verdure da condividere.

Amo le puntarelle e la fonduta di cioccolato alla fine.

Per me questo è il posto dell’infanzia, dove cominciavano le mie vacanze mangiando all’aperto a Milano.

È il posto di famiglia, dove festeggiare ogni momento importante.

Un posto bello che condivido con gli amici, perché per me è casa.

ERBA BRUSCA

Alzaia Naviglio Pavese 286, Milano

Erba brusca tra i Ristoranti con giardino a Milano

© Erba Brusca

L’Erba Brusca è l’acetosella, un’erba che da queste parti una volta si trovava in quantità, ma che se cerchi bene trovi ancora.

Il ristorante Erba Brusca nasce al confine tra città e campagna, sul Naviglio proprio su una roggia di acqua sorgiva, dove una volta sorgeva l’Osteria del Tubetto.

Qui si può pranzare in giardino, che poi è un orto, sotto un pergolato che ci fa pensare alla vita dei campi quando Milano era anche questo.

Una volta qui ho mangiato il Cous Cous più buono del mondo.

CANTEEN

Via Archimede 19, Milano

Canteen tra i Ristoranti con giardino a Milano

A me il Canteen è piaciuto da matti.

Mi è piaciuta l’atmosfera divertente, il cibo messicano e il cortile con i tavoli in maiolica.

Il cortile è infatti quasi un giardino verticale e le piante circondano i tavoli rotondi illuminati dalla luce delle candele.

Fateci un giro anche solo per un aperitivo!

AL FRESCO

Via Savona 50, Milano

Al Fresco tra i Ristoranti con giardino a Milano

Se giardino dev’essere che sia allora una specie di oasi verde in città, dove dimenticarsi appunto di esserci, in città.

Il giardino di Al Fresco è proprio così, tavoli incastonati tra piante, fiori e erbe aromatiche.

Al Fresco è un posto bellissimo dove si mangia bene e dove “si sta” prima e dopo il pasto.

FUORIMANO OTPB

Via Roberto Cozzi 3, Milano

Se non conoscete questo ristorante un pò fuorimano, rimediate subito.

Si trova in zona Bicocca e io ci vado proprio quando vado a vedermi una mostra all’Hangar Bicocca.

È un posto meraviglioso all’interno e anche all’esterno, dove rilassarsi, mangiare una pizza gourmet o un hamburger personalizzato, oppure bere un cocktail, leggere o guardare la partita con gli amici.

Al Fuorimano ogni angolo è più bello di quello che hai visto un secondo prima, le piante sono fuori ma sono anche dentro, insomma non vi sbaglierete.

IL CHIOSTRO DI ANDREA

Via San Barnaba 48, Milano

il chiosco di andrea tra i Ristoranti con giardino a Milano

I chiostri di San Barnaba sono un posto caro ai milanesi, dove la storia ci parla e dove sembra impossibile il frastuono appena fuori di qui.

I chiostri di un convento del XV secolo sono e rimangono ancora oggi un posto fuori dal tempo, pur essendo in pieno centro a Milano.

Lo chef Andrea Alfieri ha reso questo posto ancora più magico con le sue creazioni.

E le magnolie che sorgono al centro del giardino sono la mia vera passione.

UN POSTO A MILANO

Cascina Cuccagna
Via Cuccagna, 2

Ristoranti giardino Milano

Un Posto a Milano si trova all’interno della Cascina Cuccagna, che è una delle più antiche cascine agricole milanesi, risalente al 1695.

Era di proprietà dei Padri Fatebenefratelli che qui coltivavano le erbe officinali per l’Ospedale  Maggiore.

La Cascina è stata recuperata nel 2012 ed è oggi un posto magico che dovete assolutamente visitare e soprattutto vivere.

Il ristorante Un Posto a Milano è un posto bellissimo sia dentro che fuori.

Ha scelto da sempre di collaborare con contadini, pescatori e allevatori che rispettano il territorio e gli animali. Sono circa 100, scelti uno per uno.

Un Posto a Milano non è solo un ristorante con il giardino a Milano.

È una cascina in città, è una filosofia, è un posto che non ti aspetti.

Via De Castillia 28, Milano

Ratanà tra i ristoranti con giardino milano

Il Ratanà è un ristorante che adoro per svariate ragioni.

Si mangia in giardino, innanzitutto, ed è una grande emozione.

Perché il Ratanà si trova all’interno di una villa bellissima dei primi del Novecento, circondata dai grattacieli del nuovo quartiere di Porta Nuova.

Un contrasto pazzesco e azzecatissimo, che si vive proprio in giardino.

E poi, qui vince la tradizione lombarda rivisitata dallo chef Cesare Battisti (speciale il risotto alla milanese all’antica, alcuni dicono sia il più buono di Milano).

Altri motivi? Non troverete pesci di acqua salata, ma solo di acqua dolce nel rispetto del territorio lombardo.

Qui non si pagano pane e coperto e c’è l’imbarazzo della scelta nella sconfinata carta dei vini (anche da asporto).

Quando entrate date un’occhiata al bancone: è costruito con lo stesso marmo bianco del Duomo di Milano.

CAVOLI A MERENDA

Corso Magenta 66, Milano

cavoli a merenda tra i Ristoranti giardino Milano

Questo è il ristorante (+ 1) del titolo, perché non è un ristorante con giardino ma con terrazza.

Una terrazza che sembra quella di un appartamento privato, all’interno di un palazzo meraviglioso del 1700.

Cavoli a merenda è un posto privato, nascosto, quasi segreto.

Dove si pranza e non si cena, in pochi perché ci sono solo 20 coperti.

Un posto speciale perfetto anche per eventi privati.

Questa lista non è esaustiva, ormai lo sapete.

Ci saranno altri ristoranti dove mangiare all’aperto di cui vi parlerò.

Voi intanto segnatevi questi e fatemi sapere come vi trovate.

Condividilo sui social!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Potrebbe interessarti anche...