2 - 11 Ottobre 2022

15 MOSTRE GRATIS DA VEDERE A MILANO OTTOBRE 2022

Mostre gratis Milano Ottobre

Con il mio consueto ritardo vi racconto qualche mostra gratis da vedere a Milano in Ottobre.

21° PREMIO CAIRO
PALAZZO REALE

Dall’11 al 16 Ottobre 2022
(Mart.-Dom.: h. 10-19.30; Giov.: h.10-22.30)

Piazza Duomo 12, Milano

Venti i giovani artisti selezionati dalla redazione di ARTE per il 21° Premio Cairo – Thomas Braida, Bros (Daniele Nicolosi), Elia Cantori, Linda Carrara, Giulia Cenci, Valentina De’ Mathà, Luca Di Luzio, Federica Di Pietrantonio, Alice Faloretti, Bruno Fantelli, Andrea Fontanari, Gaia Fugazza, Alessandro Gerull, Corinna Gosmaro, Cecilia Granara, Giulio Malinverni, Jacopo Martinotti, Adinda-Putri Palma, Diego Scroppo, Marta Spagnoli – per altrettante opere inedite che saranno valutate da una prestigiosa giuria.

IL COLORE DELLE EMOZIONI
ADI Design Museum

Fino al 16 Ottobre 2022
(h.10.30-20)

Piazza Compasso d’Oro 1, Milano

Un’esposizione collettiva promossa da Associazione Mercurio, che raccoglie più di 40 opere di altrettanti designer, artisti e creativi che interpreteranno, ciascuno con la propria sensibilità, tecnica e modalità espressiva, il tema delle emozioni.

La mostra rappresenta il momento di restituzione del progetto educativo di Associazione Mercurio “I colori delle emozioni”, un’occasione per condividere con la città una riflessione collettiva sul tema della consapevolezza emotiva.

“I colori delle emozioni” è il percorso educativo che Associazione Mercurio ha attivato nelle Scuole Primarie di Milano e Lombardia per promuovere il benessere psico-emotivo tra i bambini, invitandoli a conoscere ed esprimere al meglio se stessi, liberamente e senza paura di essere giudicati.

P.s.: Il sabato e la domenica bambini e genitori potranno partecipare al laboratorio “I COLORI DELLE EMOZIONI” condotto dall’artista VALERIA RASINI con lo staff di Associazione Mercurio.

Gilded Darkness di NARI WARD
Centro Balneare Romano

Fino al 16 Ottobre 2022
(Tutti i giorni: h. 12-19)

Via Ampère 20, Milano

C’è una mostra gratis bellissima a Milano che non dovete perdervi.

È un progetto realizzato dall’artista americano Nari Ward per Fondazione Nicola Trussardi e si chiama Gilded Darkness.

Questa mostra gratis è composta da più installazioni, opere inedite e site-specific.

Qui tutti i dettagli.

Le Quattro Stagioni al Castello di Osaka
Castello Sforzesco – Cortile della Rocchetta

Fino al 17 Ottobre 2022

Piazza Castello, Milano

L’esposizione Le Quattro Stagioni al Castello di Osaka, mostra fotografica per l’amicizia tra Giappone e Italia, celebra il 40° anniversario del gemellaggio tra Osaka e Milano.

L’esposizione ci permette di conoscere gli scenari caratteristici delle stagioni in Giappone, attraverso una sequenza di immagini  del Castello di Osaka, opera del fotografo Tonoshiro Hiroshi, per il quale, da anni, il Castello è fra i soggetti favoriti.

MILANO BENE COMUNE
CENTRO CULTURALE DI MILANO

Fino al 3 Novembre 2022
(Lun-Ven: h.10:00 – 13:00; 14:30 – 18:00; Sab.: 15:30 – 18:30 )

Largo Corsia dei Servi 4, Milano

Questa mostra nasce dalla volontà di testimoniare, attraverso una narrazione a più voci, i cambiamenti del profilo e dello spazio urbano milanese.

“Milano Bene Comune” è un articolato sguardo, seppure non esaustivo, sulla città di oggi e sui suoi cittadini.

La mostra include un video dei soci storici del Circolo Fotografico Milanese e un catalogo a tiratura limitata disponibile presso il book-shop del Centro Culturale di Milano. 

 

Tied together – Kaarina Kaikkonen
Colonnato della Rotonda della Besana

Fino al 6 Novembre 2022
(Tutti i giorni h.7-22)

Il colonnato della Rotonda di via Besana è teatro di una grande opera site-specific realizzata in collaborazione con il Comune di Milano – Cultura.

Nel porticato della Rotonda di via Besana, con il supporto di del MuBa – Museo dei Bambini Milano, l’artista presenta la grande opera Tied together (2022): più di un migliaio di camicie che sembrano animarsi, muoversi, volare. L’aspetto monumentale dell’installazione, racconta anche il dialogo che l’artista intesse con gli elementi architettonici del colonnato della Besana, in cui le camicie legate insieme (tied together), tra le colonne, invitano il pubblico a guardare in alto, una delle caratteristiche del suo modo di pensare l’arte.

Le camicie sono state raccolte grazie al supporto dell’organizzazione umanitaria di cooperazione internazionale Humana People to People Italia.

RI-SCATTI. PER ME SI VA TRA LA PERDUTA GENTE

Fino al 6 Novembre 2022
(h.10–19:30; Giov.: h.10–22:30; Chiuso lunedì)

Via Palestro 14, Milano

Protagonisti di questa nuova edizione sono i detenuti e gli agenti della polizia  penitenziaria dei quattro istituti di detenzione milanesi.

La mostra fotografica si propone di raccontare le complessità, le difficoltà, ma anche le opportunità della vita negli istituti di reclusione.

SOLID AIR
The Flat – Massimo Carasi

Fino al 12 Novembre 2022
(Mart.-Sab.: h.14.30-19.30)

Via Paolo Frisi 3, Milano

Partecipano alla mostra 4 artisti che attraverso le loro opere rendono una dimensione di mistero, sacralità, fragilità sociale e talvolta, minaccia incombente.

Alle pareti si rincorrono opere svolazzanti, fatte di sottilissimi capelli sintetici multicolori; tele raffiguranti imponenti sentinelle che sembrano incombere; accenni di agglomerati di rocce sintetiche e drappi mistici sporchi di cenere.

TRE SGUARDI IN MACCHINA
Nuova Galleria Morone

Fino al 19 Novembre 2022
(Mart.-Sab.: h.11-19)

Via Nerino 3, Milano

Mostra Collettiva in cui vengono presentati i diversi modi di fare fotografia di tre artisti degli anni Settanta: Adriano Altamira, Ugo La Pietra e Franco Vaccari.

Saul Steinberg- Up Close
Biblioteca Braidense
SALA MARIA TERESA

Fino al 26 Novembre 2022
(Mart.-Ven.: h. 9.30 -18.00; Sab.: h.9.30 – 13.30)

Via Brera 28, Milano

La mostra celebra l’importante donazione di un grande numero di opere dell’artista da parte della The Saul Steinberg Foundation di New York alla Biblioteca Nazionale Braidense.

In esposizione disegni, ma anche opere realizzate con timbri, oggetti di legno, lastre di metallo, maschere di carta e piccole pitture ad olio, che documentano l’instancabile abilità di Steinberg di utilizzare le tecniche e gli stili più differenti, in un continuo processo di invenzione.

PIETRO CONSAGRA- IMMAGINI VAGANTI
GALLERIA TOMMASO CALABRO

Fino al 10 Dicembre 2022
(Mart.- Sab.: h.11:00 – 19:00;
Lun.: su appuntamento)

Piazza San Sepolcro 2, Milano

Questa mostra nasce dalle ricerche della curatrice Paola Nicolin su uno specifico corpus di opere di Consagra, tra i principali esponenti dell’astrattismo nazionale e internazionale del secondo dopoguerra, note come Lenzuoli, dipinti con colori lavabili realizzati dall’artista su tessuti in cotone a partire dal 1967.

Tied together-Kaarina Kaikkonen
Galleria M77

Fino al 22 Dicembre 2022

Via Mecenate 77, Milano

Si tratta della prima personale dell’artista finlandese in città.

La mostra si compone di due momenti complementari: un’installazione alla Rotonda della Besana di cui abbiamo parlato poco sopra e una seconda negli spazi della galleria.

Qui troverete un’installazione site-specific e una selezione di opere recenti, alcune delle quali realizzate per questo appuntamento.

Nella galleria M77 Kaarina Kaikkonen presenta opere composte da vari elementi di vestiario, frammenti di storie, una sorta di evocazione di esperienze individuali e collettive. L’utilizzo di vecchie giacche e camicie da uomo, in particolare, hanno un significato biografico per Kaikkonen, legato alla morte del padre quando lei era bambina.

DINEO SESHEE BOPAPE – Born in the first light of the morning
PIRELLI HANGAR BICOCCA

Fino al 29 Gennaio 2023
(Giovedì, venerdì, sabato e domenica 10.30-20.30)

Via Chiese 2, Milano

La mostra in Pirelli HangarBicocca è la prima personale dell’artista in un’istituzione italiana.

Vedremo un ampio corpus di lavori e nuove produzioni di Seshee Bopape: il suo lavoro incorpora media diversi – come la scultura, il disegno, il video e il suono.

BRUCE NAUMAN- Neons Corridors Rooms
PIRELLI HANGAR BICOCCA

Fino al 26 Febbraio 2023
(Giovedì, venerdì, sabato e domenica 10.30-20.30)

Via Chiese 2, Milano

Organizzata in collaborazione con Tate Modern di Londra e Stedelijk Museum di Amsterdam, la mostra in Pirelli HangarBicocca si caratterizza per un focus specifico sulla ricerca spaziale e architettonica di Nauman.

In aggiunta a diversi lavori già esposti a Londra e Amsterdam, l’esposizione include una considerevole selezione di suoi celebri corridoi e stanze.

ISTANTI-NON VEDO L’ORA CHE SIA ADESSO
MERCATO CENTRALE MILANO

Via Giovanni Battista Sammartini 2, Milano

In occasione del suo primo compleanno Mercato Centrale Milano ha presentato il nuovo allestimento site-specific Istanti – Non vedo l’ora che sia adesso a cura di Manuele Geromini, fotografo professionista il cui lavoro si concentra principalmente sull’utilizzo della fotografia istantanea.

Le nuove opere sono realizzate da Geromini con la tecnica della doppia esposizione: ritraggono i soggetti in modo aleatorio, impressionistico, come se catturassero il movimento istintivo e casuale nel preciso istante dello scatto.

[labnol_related]

One comment

Lascia un commento