2 - 17 Maggio 2019

MARTHA’S VINEYARD:
COSA VEDERE IN UN GIORNO

Marthas Vineyard cosa vedere

Vedere Martha’s Vineyard è sempre stato uno dei nostri sogni.

Martha’s Vineyard è l’isola dei Kennedy, di Jackie, dei Presidenti, delle leggende, delle maglie a righe, delle casette di legno, dei pontili, delle aragoste.

Marthas Vineyard cosa vedere

Avremmo voluto vedere anche Nantucket l’altra isola di fronte a Cape Cod ma abbiamo dovuto scegliere.

Per fortuna, aggiungo ora, perché fuori stagione raggiungere Nantucket può essere difficile per le condizioni del mare.

Noi siamo stati a Martha’s Vineyard sostanzialmente 24 ore in bassa stagione, anzi all’inizio della nuova stagione estiva.

In quel momento che io amo tanto, quando tutto è carico di promesse, a metà tra l’inverno e l’estate.

Eravamo quasi sicuramente gli unici turisti italiani, tra l’altro.

Sono rimasta affascinata non solo dall’isola ma dalla sua storia: dall’antichità della sua colonizzazione che risale al 1600 come tutta la zona del New England.

Marthas Vineyard cosa vedere

Dalla componente indiana che la abita da sempre e che ancora è presente nell’isola e che si respira nei nomi dei suoi luoghi.

Martha’s deve il suo nome all’inglese Bartholomew Gosnold che la scoprì, insieme a Nantucket, nel 1602, la cui figlia si chiamava appunto Martha.

I primi pionieri poi la sottrassero alle tribù indiane che ci vivevano da sempre.

Ma ora segnatevi le cose da vedere a Martha’s Vineyard.

MARTHA’S VINEYARD: COME ARRIVARE

Noi ci siamo imbarcati a Whoods Hole con destinazione Haven sul traghetto che trasporta anche le macchine e in circa 45 minuti siamo arrivati sull’isola.

So che d’estate è decisamente sconsigliato imbarcare la macchina per il grande traffico.

Molto più consigliabile utilizzare la rete di navette che vi porterà dappertutto.

Tuttavia ad Aprile quando siamo andati noi il problema naturalmente non si è posto.

MARTHA’S VINEYARD COSA VEDERE: OAK BLUFFS

 Marthas Vineyard cosa vedere

Abbiamo deciso di dormire a Oak Bluffs perché avendo poco tempo a disposizione era il posto più vicino a dove saremmo sbarcati.

Ma soprattutto perché qui ho prenotato un albergo che si è rivelato ancora più bello di come lo avevo immaginato, il Summercamp Hotel.

Hotel Marthas Vineyard

Siamo arrivati in un pomeriggio di nebbia e freddo, suggestivo ma anche stranissimo!

Oak Bluffs è un paesino adorabile che si gira molto velocemente.

Qui troverete la giostra più antica in attività di tutti gli USA (Flying Horses Carousel) e un posto magico, incantevole, unico al mondo: i Gingerbread Cottages.

Queste 340 case colorate, conosciute anche come Campgrounds, formano un intero quartiere che sembra uscito da Disneyland.

Risalgono al 1835 quando questo posto divenne un campo estivo della Chiesa Metodista, che in effetti si vede ancora.

Noi a Oak Bluffs abbiamo cenato in un pub eccezionale dove si mangiava anche dell’ottimo sushi: il Lookout Tavern.

Marthas Vineyard cosa vedere

MARTHA’S VINEYARD COSA VEDERE: EDGARTOWN

Marthas Vineyard cosa vedere

Edgartown è la cittadina elegante di Martha’s Vineyard e a me è piaciuta molto con le sue vie, i suoi negozi e le sue case bianche.

E panchine come queste…

Marthas Vineyard cosa vedere

È stato il primo insediamento coloniale dell’isola e le case bianche di legno mi hanno riportato proprio a quei tempi.

Qui durante l’epoca d’oro dei balenieri i ricchi armatori costruirono dimore meravigliose che esistono ancora oggi.

Marthas Vineyard cosa vedere

Noi abbiamo pranzato in un posto bellissimo di quelli che piacciono a me, eleganti, storici e solidi: l’Atlantic che si trova proprio sull’acqua!

Gironzolando ci siamo imbattuti anche in un’antica cioccolateria (esiste dal 1887!), un posto incredibile, Murdick’s Fudge che c’è anche a Oak Bluffs e a Haven.

Marthas Vineyard cosa

Vi segnalo anche il Sidney Hotel, della stessa catena del Summercamp, la Larkshotel, che comprende anche l’elegante casa del 19° secolo del baleniere Charles Williams Fisher.

Della stessa catena ci sono anche :

Al largo di Edgartown si trova poi l’isola di Chappaquiddick, famosa per l’incidente di Ted Kennedy nel 1969.

Pare sia stupenda.

Io l’ho vista solo da lontano, alla partenza dell’imbarcadero che vi porterà lì, superando i 160 metri che separano le due sponde.

Marthas Vineyard cosa vedere

MARTHA’S VINEYARD COSA VEDERE: HAVEN

Questa è la cittadina più commerciale dell’isola, noi ci siamo passati giusto per prendere il traghetto.

In tutti i casi è molto carina, con il suo bel porto, il faro, le case bianche dei capitani con le colonne laccate di bianco e il primo negozio Black Dog Shop: le sue magliette con il labrador nero sono diventate il simbolo di Martha’s Vineyard.

Marthas Vineyard cosa vedere

Alla Black Dog Tavern ancora oggi si mangia una delle migliori zuppe di vongole dell’isola.

MARTHA’S VINEYARD COSA VEDERE: WEST TISBURY

Marthas Vineyard cosa vedere

Questo adorabile paesino rurale dell’interno, tipicamente New England, sembra venuto fuori dal passato.

Anche qui abbiamo trovato la chiesa con il campanile bianco e appuntito, oltre allla Field Gallery, un prato verde pieno di sculture dove c’è il laboratorio dei mastri soffiatori di vetro.

Marthas Vineyard cosa vedere

Ma la vera attrazione qui è il negozio Alley’s General Store che dal 1858 vende di tutto.

Marthas Vineyard cosa vedere

Un negozio pazzesco dove i miei figli sono impazziti per le caramelle e io per tutto il passato che si respirava.

MARTHA’S VINEYARD COSA VEDERE: MENEMSHA

Marthas Vineyard cosa vedere

Menemsha è un adorabile piccolo villaggio di pescatori nella parte Nord Ovest dell’isola.

Il suo nome è indiano e significa “l’acqua che dorme”.

Ma è soprattutto il posto dove Steven Spielberg nel 1975 ha girato il film Lo Squalo!

Chi se lo ricorda?

Marthas Vineyard cosa vedere

In realtà il film fu girato un po’ in tutta Martha’s Vineyard ma il porto di Amity era proprio il porto di Menemsha.

Mi ha fatto effetto rivedere quei posti!

MARTHA’S VINEYARD COSA VEDERE:
AQUINNAH CLIFF E IL FARO GAY HEAD

Marthas Vineyard cosa vedere

Questa parte meravigliosa dell’isola l’abbiamo vista con un vento gelido che ci tagliava la faccia, quindi in effetti non ci siamo soffermati tantissimo.

Marthas Vineyard cosa vedere

La scogliera di Aquinnah, Aquinnah Cliffs, con il suo faro, il Gay Head Lighthouse, ha la posizione panoramica migliore di tutta l’isola.

In questa zona c’è anche la villa di Jackie Kennedy.

È chiaro che non sono minimamente soddisfatta di questa toccata e fuga a Martha’s Vineyard.

La prossima volta vorrei andarci a giugno o a luglio, starci una settimana e dormire a Edgartown!

[labnol_related]

2 comments

  1. Marella says:

    Grazie ancora una volta per avermi portata lì grazie alla magia delle tue parole e dei tuoi scatti. Tu hai il dono di catturare l’anima, l’essenza, lo spirito dei luoghi.

Lascia un commento