4 - 6 Febbraio 2020

I DINTORNI DI BORDEAUX:
SAINT-EMILION E DUNE DU PILAT

I dintorni di Bordeaux non ve li potete perdere!

Io non avevo molto tempo ma Saint-Émilion e la Dune du Pilat erano due mete imprescindibili del mio weekend.

Secondo me a Bordeaux un giorno e mezzo è sufficiente, il resto potete dedicarlo ai dintorni di Bordeaux.

Qui vi racconto quello che ho visto io, ma naturalmente c’è molto di più.

(Un’idea per visitare i dintorni di Bordeaux  può essere anche partecipare a un tour organizzato come questo).

I DINTORNI DI BORDEAUX: SAINT-EMILION

Saint Emilion nei Dintorni Bordeaux

A circa un’ora di macchina da Bordeaux si trova Saint-Émilion: stupendo il paese ma stupenda anche la strada per arrivarci.

Io non potevo non andarci perché questo è uno dei centri di produzione più prestigiosi del vino Bordeaux che io amo molto!

Saint-Émilion è un borgo medievale meraviglioso, pieno di palazzi antichi, di viette e di negozi di vino.

Imperdibile è la chiesa monolitica, completamente scavata nella roccia che risale al XII secolo.

Saint Emilion Dintorni Bordeaux

Merita una visita la Torre du Roy, che risale al XIII secolo e dalla cui cima avrete una bellissima vista sui tetti e i vigneti di Saint-Émilion.

Un posto pazzesco da non perdere è il Chiostro des Cordoliers.

Chiostro des Cordoliers.

Si tratta del chiostro di quello che era un monastero di monaci francescani.

Oggi è un posto pazzesco dove noi abbiamo fatto un picnic di gran classe a base di formaggi, salumi e Bordeaux.

Tra tutte le cantine che si possono visitare (ce ne sono tantissime!) noi abbiamo visitato lo Chateau La Dominique.

La Dominique Dintorni Bordeaux

Spettacolare, è stata progettato dall’architetto Jean Nouvel e fa parte di un grosso gruppo industriale.

All’interno troverete la meravigliosa brasserie Terrasse Rouge dove pranzare, con una terrazza sui vigneti.

Noi abbiamo dormito al Chateaux Grand Barreil, un castello meraviglioso poco fuori dal paese.

Chateaux nei Dintorni Bordeaux

Io me ne sono innamorata.

Tenete presente che è possibile, partendo da Bordeaux, fare dei tour organizzati per visitare i dintorni e Saint-Émilion.

Altri posti carini da segnarsi:

  • Crêperie Bretonne Le Trouher, con un magnifico terrazzino vista borgo

  • L’Envers du Décor, un posto bellissimo e buonissimo, dove c’erano in carta 40 vini al calice tra cui scegliere

I DINTORNI DI BORDEAUX: LA DUNE DU PILAT

Dune du Pilat Dintorni Bordeaux

Sicuramente una parte imperdibile del nostro weekend a Bordeaux è stata la Dune du Pilat.

Si trova a circa 60 km da Bordeaux e si raggiunge in circa un’ora di macchina.

La Dune du Pilat si trova in Aquitania, nel Bacino di Arcachon, ed è la duna più grande d’Europa.

Dopo aver parcheggiato si cammina verso la Duna e ci si rende conto che sotto i piedi c’è la sabbia, tanta sabbia, sabbia ovunque.

La Duna è gigantesca: lunga 3 km, larga 600 metri e alta circa 110 metri!

Noi l’abbiamo scalata utilizzando la scalinata lunga, ma facile che porta in cima.

Una volta in cima siamo rimasti senza parole e i bambini hanno incominciato a correre e a rotolarsi nella sabbia.

Sembrava di essere nel deserto ma con davanti il mare!

Noi ci siamo stati durante il Ponte di Ognissanti ai primi di Novembre, la Duna è visitabile tutto l’anno.

Insomma, tutto questo per dirvi che se Bordeaux è meravigliosa, i dintorni di Bordeaux sono indimenticabili!

[labnol_related]

One comment

Lascia un commento