5 - 21 Novembre 2019

UNA CENA AL RISTORANTE
NEBBIA A MILANO

Ristorante Nebbia Milano

Ho provato il Ristorante Nebbia a Milano, finalmente!

Sono sincera: non ci sono andata subito dopo averne sentito parlare dalle mie colleghe su Instagram.

Scettica? Forse un pochino.

Aprono locali in continuazione a Milano e sinceramente ogni tanto prendo le distanze.

Ma quando Antonio, lo chef della Brisa, mio ristorante del cuore, di cui mi fido ciecamente mi ha detto vai, allora ci sono andata.

E ho fatto molto bene.

Perché da Nebbia ho mangiato benissimo.

Partiamo dall’inizio.

Nebbia è un ristorante che si trova in zona Navigli.

I tre giovani e competenti soci sono Federico Fiore (ex Ratanà e Erba Brusca), Mattia Grilli (ex di svariati posti belli come Rovello18 e Ceresio7) e Marco Marrone, ex N’ombra de Vin.

Voglio essere molto sincera: l’ambiente di Nebbia non mi ha fatto impazzire.

Nel senso che l’ho trovato un po’ troppo minimal e freddo, forse è l’assenza di tovaglie che mi fa pensare a un posto più per il lunch.

Sebbene sia perfetto, minimal e chic!

Ma soprattutto per una cena con amici io bisogno di un ambiente che mi conforti e mi coccoli.

Detto questo, al Ristorante Nebbia a Milano abbiamo mangiato divinamente!

Vi racconto cosa abbiamo assaggiato:

  • Stracciatella, alici marinate e pomodori gialli
  • Acciughe di Santoña, pane e burro
  • Trippa, kimchi e menta
  • Salsiccia di Bra
  • Candele, ragù di quaglia, cardoncelli e ragusano
  • Tagliatelle, porcini, ricotta dei Monti Marsicani e alloro
  • Polpo alla brace, patate, peperoni e n’duja
  • Agnello ai carboni, mais e finferli

I dolci ci sono stati raccontati a voce.

Noi abbiamo assaggiato:

  • Torta di cioccolato piccante
  • Tiramisù

Vorrei provare a tornarci tra un po’, magari scegliendo un tavolo lontano dalla porta.

RISTORANTE NEBBIA 

Via Torricelli 15, Milano

+39 02 8278 1557

Chiuso il Lunedì; Aperto a pranzo e a cena Ven., Sab., Dom;
Aperto solo a cena: Mart., Merc., Gio.

Primi piatti: 15 €

Ristorante Nebbia Milano

[labnol_related]

Lascia un commento